L’avvocato per i diritti linguistici Tashi Wangchuk è stato rilasciato dopo aver scontato una condanna a cinque anni

Dharamshala: l’avvocato per i diritti della lingua tibetana Tashi Wangchuk, che è stato ingiustamente condannato a cinque anni di reclusione per aver rilasciato un’intervista al New York Times sulle politiche cinesi di sinicizzazione della lingua tibetana e sulla necessità di protezione della lingua tibetana, è stato rilasciato dopo aver scontato la sua pena. Il suo […]


10 marzo 2020 – 61° anniversario rivolta tibetana

  Dichiarazione del Presidente dell’Amministrazione centrale tibetana sul 61 ° anniversario della Giornata della rivolta nazionale tibetana – Lobsang Sangay   Il 10 marzo 1959, il popolo tibetano si ribellò contro l’occupazione illegale della Cina. Con i pugni in aria, i tibetani inondarono le strade di Lhasa gridando: “Bhodkyi dhakpo bhodmi yin!” “Il Tibet appartiene […]


Solidarietà ai giovani, agli operai, agli studenti e a tutte le donne e gli uomini di Hong Kong

COMUNICATO DELL’ASSOCIAZIONE ITALIA-TIBET con adesione COMUNITÀ TIBETANA IN ITALIA “L’Associazione Italia-Tibet esprime la sua completa solidarietà ai giovani, agli operai, agli studenti e a tutte le donne e gli uomini di Hong Kong che da oltre due mesi lottano per difendere quei pochi spazi di libertà che fino ad ora Pechino è stato costretto a […]


Il PCC riscrive la storia per giustificare la sua repressione della lingua e della cultura tibetana.

Nel marzo 2019, in coincidenza con il 60 °  anniversario dell’insurrezione nazionale tibetana, il governo cinese ha pubblicato il cosiddetto white paper, un  documento di autocompiacimento dal  titolo ” Riforma democratica in Tibet – Sessant’anni “. Nel documento, il cinese il governo ha confrontato le condizioni socio-economiche e politiche del Tibet indipendente e l’attuale situazione sotto il dominio coloniale cinese. Libri […]


10 marzo 1959 – 10 marzo 2019, 60 anni di oppressione per il popolo tibetano: per non dimenticare, per continuare a resistere

/ 10 marzo 1959 – 10 marzo 2019, 60 anni di oppressione per il popolo tibetano: per non dimenticare, per continuare a resistere. Geshe Dondup Tsering, Roberto Pinter, Tenzin Khando Il 10 marzo del 1959 il Dalai Lama fu costretto ad abbandonare il Tibet e rifugiarsi in India. Lo fece per sottrarsi all’occupazione militare della […]